CAMPIONATO Under 16

Articolo del 14/12/2015

Orobic R.C. vs Iride Cologno Rugby  12 – 53 (2 -9)

Cari lettori,
è la prima volta che manco all’appuntamento di una partita dei nostri ragazzi U16, ma come da mia ultima mail di venerdì scorso, dove esortavo che l’unico obbiettivo è VINCERE e prendere quei benedetti 5 punti, i ragazzi non hanno deluso. Chi a visto il match lo descrive come una “Grande partita e impegno a 1000 dei ragazzi  che hanno dominato per l’intero incontro, portando il risultato finale a 12-53 (2-9).
Per chi non lo sapeva, domenica c’è stato anche lo scontro al vertice tra Rugby Sondrio vs Rugby Treviglio, ebbene il risultato finale è stato di 19-22 (3-3).
Bene, adesso godiamoci un meritato e sano riposo fino al 31/01/2016, anche se gli allenamenti continueranno, quando in casa nostra arriveranno quelli del Sondrio e allora si che ne vedremo delle belle!!!!
A voi tutti della IRIDE COLOGNO RUGBY, auguro un felicissimo Santo Natale, ricco di felicità, serenità e salute.
Il vostro accompagnatore e scrivano, Jean Pierre

Articolo del 01/12/2015

A.D.S. Delebio Rugby  vs  Iride Cologno Rugby    05 – 47 (1-7)

Cari lettori,
dopo il mio ultimo articolo di cui non ho voluto che venisse pubblicato nel sito ma dove mi ha permesso di avere un ottimo confronto con la dirigenza e di questo ringrazio, ecco nel scrivervi il mio piccolo riassunto di una partita giocata nell’alto Lario.
Ci troviamo a Sorico, inizio ore 18,00 di un pomeriggio che dire fresco è il minimo.
Tutti ci aspettavamo una riscossa è il campo ha dato la sua sentenza, Delebio 5 Iride Cologno 47. Questa volta tutti (giocatori / allenatore) hanno portato in campo la giusta cattiveria e hanno dimostrato che quando giocano insieme possono fare dei bei risultati. Pronti via e subito il nostro BERETTA GIORGIO, che risulterà MAN OF THE MATCH realizza le prime due mete e il buon VILLA comincia a piazzare il pallone in mezzo i pali. Corsa, passaggi e placcaggi portano i ragazzi alla fine del primo tempo con un risultato completo, mentre il Delebio ancora a quota 0.
Il secondo tempo è un rivisto del primo, iniziano i cambi e si capisce la grinta che i nostri ragazzi hanno portato, infatti neanche a dirlo con l’ingresso di DI MICIELI FEDERICO non passa neanche un minuto che lo porterà a fare un’altra meta. La partita procede mentre i genitori cercano con saltelli sul posto, scatti di scaldarsi ma non è facile.
Finalmente il fischio dell’arbitro, sancisce la fine di questo pomeriggio, dove la luna piena ne fa da padrona e ci porta a fare il terzo tempo (al caldo). Anche qui, bravi a tutti nel aver partecipato ad un momento di relax e di essere stati tutti corretti e ordinati.
Andiamo avanti così che il 13 di Dicembre ci aspetta un altro impegno di cui l’obbiettivo è uno solo….VINCERE!!!!
Forza CO…..forza ragazzi.
Jean Pierre

Articolo del 02/11/2015

Raptors Valcavallina R.  vs  Iride Cologno Rugby   10-48 (2-8)

Cari lettori,
vediamo di dare un senso a questi piccoli racconti, cercando di tenere un filo continuo con quello passato. Ebbene il racconto scorso finiva con “FORZA CO, FORZA RAGAZZI”, e ieri non c’è stata cosa migliore che i nostri ragazzi potevano fare.
Era da tempo che non si vedeva un 1 Novembre, accompagnato da un sole caldo e un cielo azzurro; questo palcoscenico ha permesso alla nostra IRIDE di aggiudicarsi un match bello, ordinato e tecnico. 23 ragazzi (+1) hanno dato tutto quello che potevano, chi più chi meno chi niente, ma tutti onorando al meglio la propria maglia della società.
Chiaramente, hanno ancora molto da migliorare, ma si incomincia a vedere l’impronta che il nostro coach vuole, basata sulla concentrazione, intensità, cattiveria e umiltà. Non ci sono prime donne, tutti sono uguali !!!!!
Oggi però voglio dedicarmi su una cosa molto importante che tutti i ragazzi a fine partita, non vedono il momento di scoprire il MAN OF THE MATCH.
Per chi non lo sapesse, quando vinciamo, il coach sceglie un giocatore che lui ritiene sia stato il migliore e la scorsa volta è stata una scelta non facile, ma caduta a SHOMALI OSAMA che al suo debutto a dimostrato una cattiveria sopra le righe. Mentre ieri è stato premiato ERRATI JACOPO che con le sue 2 mete ha contribuito al risultato finale, concluso 10 – 48 per noi.
Concludo nel ricordare una cosa IMPORTANTE che quando viene fatta la lista dei convocati, viene chiesto ad un atleta la sua disponibilità, qualora ci possano essere defezioni prima della gara (per esempio un’assenza all’ultimo minuto) e il buon CINQUEGRANA ANTONIO la scorsa settimana ha dato la sua disponibilità.
23 ragazzi + uno, ieri erano presenti e tutti hanno partecipato all’allenamento pre-partita, ma per ragioni Federali “uno” non ha potuto giocare.
Per avere dimostrato una grande professionalità, noi (ragazzi + staff) ti diciamo GRAZIE ANTONIO. E’ anche merito tuo se la squadra ha vinto.
RAGAZZI ora il vostro obbiettivo è uno solo, VINCERE!!!!
Continuiamo così.
Jean Pierre

Articolo del 25/10/2015

Iride Cologno Rugby    vs  A.D.S. Seregno Rugby      48-05 (8-1)

Cari lettori,

se ricordate bene, la fine del mio piccolo riassunto fatto sulla prima partita di campionato di settimana scorsa, terminava così: SBAGLIANDO SI IMPARA !!!!!!
Ebbene, credo che questa regola sia stata perfettamente rispettata durante questo fine settimana. Ragazzi concentrati e ben motivati hanno portato ad ottenere un buon risultato. Ottimo è stato anche il lavoro dell’arbitro che con molta maestria ha condotto al meglio il match. Ma abili noi nel fare una gara lineare e silenziosa.
Oggi però il mio GRAZIE è dedicato a voi genitori e in particolare alle famiglie nuove, che sono entrate quest’anno nel gruppo. Ho visto in voi un grande entusiasmo e voglia di fare (Pigon continua così).
Io come accompagnatore insieme con i miei altri due amici di merenda, non riusciremmo a fare queste cose se non ci fosse anche la vostra partecipazione. Allora ci auto complimentiamo perché vuol dire che stiamo facendo un buon lavoro, ma tutti e tre (Daniele, Marco e Jean Pierre) VI DICIAMO GRAZIE.
Stiamo diventando un forte gruppo, andiamo avanti così.
FORZA CO, FORZA RAGAZZI.
Jean Pierre

Articolo del 19/10/2015

A.D.S. Rugby Orio   vs   Iride Cologno Rugby    30 – 05 (6-1)

Ebbene si,
ho deciso quest’anno di ripropormi come piccolo telecronista (fino a quando lo potrò fare), delle partite dei nostri ragazzi U16.
Cosa dire di questo esordio alle spalle dell’aeroporto di Bergamo?
Insomma, i nostri ragazzi già nel riscaldamento prima della gara, non davano la sensazione nel voler aggredire il proprio avversario. Infatti, al loro primo calcio d’inizio partita, un CHIAMA NON CHIAMA dei nostri, porta il buon ORIO subito nei nostri 5 metri mettendo già in difficolta la nostra difesa che neanche a dirlo, subisce subito la prima meta, sarà l’inizio di una amara sconfitta.
Con lo scenario delle montagne bergamasche e la città Alta di fronte a noi, la partita si svolge a senso unico, si vede in campo solo una squadra.
Passaggi non corretti, palle perse e il nervosismo, dovuto anche ad un arbitraggio non del tutto perfetto, condiziona alcuni dei nostri che spesso vengono richiamati dal nostro COACH e non solo da lui.
Neanche il tifo dei genitori, di cui va il mio grazie di cuore, riescono a caricare i nostri, anche se solo alla fine riescono a fare una meta.
Abilità nostra oppure generosità da parte loro?
A fine partita, ho visto in viso di alcuni, una grossa delusione. Forse se avessero messo un po’ più di grinta e determinazione, cosa che a loro non manca, la partita avrebbe potuto andare diversamente.
Non importa, anche le migliori squadre possono avere una giornata no
Sono convinto che quest’anno i nostri avranno una buona possibilità di dimostrare cosa valgono.
In conclusione……SBAGLIANDO S’IMPARA.
FORZA CO FORZA RAGAZZI !!!!!
Il vostro accompagnatore.
JEAN PIERRE

Nota: Per Risultari e Classifica vai nella sessione =Staff & Squadre/under16/risultati e classifica under 16

Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.